Cookie Policy La vision è lo sguardo al tuo futuro per poter agire sul presente
Home » Obiettivo » La vision è lo sguardo al tuo futuro per poter agire sul presente

La vision è lo sguardo al tuo futuro per poter agire sul presente

Tempo di lettura: 2 minuti

Un obiettivo, di qualsiasi tipo, è sempre inserito in un sistema più ampio che abbraccia altri ambienti, altre persone, una finalità che va oltre il raggiungimento di quello stesso risultato: la tua vision.

Coaching vision futuro obiettivo

Se si pensasse solo all’obiettivo in sé, difficilmente si riuscirebbe a portarlo a termine. C’è bisogno di una visione allargata, uno sguardo sul futuro.

C’è un esercizio sulla vision che faccio fare. A cosa serve?

  • Funziona, prima di tutto, da calamita. È un po’ come l’immagine di quel paradiso in cui vorresti passare le vacanze e ti rimane stampata nella testa. Ti attira in quella direzione.

  • Ti fa mettere a fuoco le abilità che ti serviranno per arrivarci… Sono ragionamenti che difficilmente si fanno finché si pensa al breve periodo o all’obiettivo specifico su cui si sta lavorando. Invece, quando guardi al tuo futuro, su un più lungo periodo, ti viene naturale pensare: “Ehi, però per arrivarci devo imparare a… Devo cambiare…

  • Ti fa identificare gli ostacoli che potresti incontrare in un cammino così lungo, in modo da anticiparli.

  • È fonte di auto motivazione nei momenti di sconforto (non a caso si stimolano le persone ammalate a guardare al momento in cui saranno guarite).

Faccio fare questo esercizio in forma scritta. Oltre al motivo “tecnico”, è anche bello andarselo a rileggere a distanza di tempo.

Conferme dell’utilità

Ieri mi è arrivata una mail che mi diceva:>

“Ciao Paola. L’ho riletto e mi sembra che, in alcune parti, l’abbia scritto un’altra persona…”

L’aveva scritto 9 mesi fa. Ne mancano ancora 3 alla scadenza del primo traguardo importante che aveva stabilito, ma in questo periodo ha cambiato tante cose.

Come dico spesso:

“Stupire gli occhi degli altri può essere gratificante, ma stupire i propri occhi non ha prezzo”

Ricordo che, mentre lo facevamo, non riusciva a mettere a fuoco il suo futuro. Tante cose non andavano come voleva e, allo stesso tempo, non sapeva quali passi fare. È stato solo confrontando la sua idea di futuro con il presente che ha capito che cosa la faceva sentire arrabbiata e ferma. Ed è sempre stato da quel confronto che ha capito quali azioni doveva smettere di fare e quali doveva iniziare a fare.

Perché è importante definire la propria vision?

La vision è la corda che il tuo futuro ti lancia per farti uscire dalle sabbie mobili del presente.

Dice Oliver Wendell Holmes:

“La mente di un uomo che viene ampliata da una nuova idea non torna mai alle dimensioni originali”

Per questo si sente spesso:

“sembra l’abbia scritto un’altra persona…”

Ecco, questo è l’aspetto davvero importante del definire la tua vision, dell’impegnarti a vedere quali traguardi avrai raggiunto fra 3, 5, 10, 20 anni.

Non è tanto il fatto che si realizzerà tutto esattamente come l’hai immaginato, anche perché nel frattempo cambiano i tuoi pensieri, i tuoi gusti, i tuoi valori, le tue convinzioni, …

Quello che oggi ti sembra il meglio a cui puoi aspirare, potrebbe non bastarti più man mano che migliori, liberi il tuo talento, superi i tuoi limiti, aumenta la fiducia nelle tue capacità.

Ciò che è davvero importante è l’effetto che ti fa. È il tuo stesso futuro che ti allunga una mano per farti agire consapevolmente sul tuo presente.

Iscriviti alla newsletter!

Ogni settimana un nuovo articolo con l’aggiornamento di un percorso.

error: Content is protected !!
Torna su