Cookie Policy talento Archivi ⋆ Storie di Coaching
Home » talento

talento

Cosa mi piace abbastanza da farne un mestiere?

Tempo di lettura: 3 minuti “Ci sono molte attività che mi interessano, ma nessuna mi piace abbastanza da vederla come un lavoro. Cerco di identificare un interesse ma poi mi dico: “stai con i piedi per terra”. La sensazione che io ho è che ci sia qualcosa ma non riesco a vedere. Mi sembra sempre di guardare dalla parte sbagliata. …

Cosa mi piace abbastanza da farne un mestiere? Leggi tutto »

Perché sei ancora in panchina?

Tempo di lettura: 3 minuti Pensavo alla condizione di “essere in panchina” ad aspettare di essere chiamati a dare il proprio contributo alla partita. Ci sono i giocatori che si fanno condizionare negativamente da com’è andata la sfida prima del loro ingresso in campo e ce ne sono altri che se ne fregano di come è andata prima di loro. …

Perché sei ancora in panchina? Leggi tutto »

Alla tua età io avevo già… Da rimprovero che avvilisce a stimolo a costruire

Tempo di lettura: 3 minuti “Alla tua età io avevo già…” è un rimprovero che ti senti rivolgere da più direzioni. Non che tu sia così “fuori tempo” per i tempi odierni ma te lo senti ripetere comunque. “Alla tua età io … ero già già sposata/o. … avevo già (x) figli. … avevo già un lavoro fisso. … ero …

Alla tua età io avevo già… Da rimprovero che avvilisce a stimolo a costruire Leggi tutto »

Da “mi sento inutile” a “mi sento soddisfatta e importante”

Tempo di lettura: 3 minuti “Mi sento inutile” era il leitmotiv che caratterizzava sia il suo lavoro sia la sua vita privata. Era febbraio dell’anno scorso. A settembre di quest’anno, invece, il tono era totalmente cambiato: “Mi sento soddisfatta e importante anche se non ho parlato. Come tecnica mi ero data di ascoltare quello che avrebbero detto per poi prendere …

Da “mi sento inutile” a “mi sento soddisfatta e importante” Leggi tutto »

È talento sprecato solo fino al momento in cui impari a metterlo a frutto

Tempo di lettura: 4 minuti Io ho dei problemi seri con il talento sprecato. Nel senso che mi dà fastidio vedere che non venga messo a frutto, mi irrita che le persone accettino di non coltivarlo, mi fa arrabbiare la moda di valorizzare gli insuccessi o le incapacità come fossero un motivo di vanto. C’è un capitolo del libro “Fuoriclasse“ …

È talento sprecato solo fino al momento in cui impari a metterlo a frutto Leggi tutto »

Iscriviti alla newsletter!

Ogni settimana un nuovo articolo con l’aggiornamento di un percorso.

error: Content is protected !!
Torna su