www.storiedicoaching.com

Ti aspetti capiscano perché tu capiresti e che ci siano perché tu ci saresti

«Ti aspetti che loro capiscano, perché tu capiresti. Ti aspetti che ci siano, perché tu ci saresti. Ma tu sei tu. Nessun altro è come te. Poi ti arrabbi pure, perché devi spiegare quello che ti sembra scontato.» Ti ho ascoltata mentre mi raccontavi: «Questa mia presa di posizione mi ha avvicinato delle…

Vota
Read More

L’importanza di farsi trovare pronto per qualsiasi opportunità

“Ormai ce l’avevo scritto nel curriculum. Marco Belinelli. Professione: cestista. Segni particolari: farsi trovare pronto.” [“Pokerface. Da San Giovanni in Persiceto al titolo NBA” , Marco Belinelli con Alessandro Mamoli] A quale impresa potrebbe chiamarti la vita? Quali opportunità potrebbe offrirti, all’improvviso? Ci hai pensato? No? Provo io? Vediamo… L’opportunità…

Vota
Read More

Quando la tua mente tende a drammatizzare cosa vuole venderti?

«La mia mente tende a drammatizzare. Se noto qualcosa che mi preoccupa, in un attimo visualizzo scenari apocalittici!» Sì. Per esempio, ha osservato che la nuova arrivata a lavoro, in certe pratiche, è più veloce di lei. In un attimo si è immaginata già rimpiazzata dalla rivale. Quando mi ha lanciato questa frase, io…

Vota
Read More

L’utilità di fare ciò che sai già che non funziona per raggiungere l’obiettivo

Sai cosa funziona, lo sai benissimo. Per esempio, sai che funziona mettere impegno nel tuo obiettivo, dalla mattina appena ti svegli alla sera quando ti addormenti. Ci hai messo tanto per capire cos’altro è efficace ai fini del tuo traguardo. Ora perché dovrei insinuarti il dubbio che può esserti utile…

Vota
Read More

Vorresti essere un supereroe ma ti serve di più essere un leader!

Sì, l’ho capito che vuoi essere un supereroe. Vorresti salvare le persone a cui vuoi bene, desideri evitare loro ogni disagio. Tutto questo è molto nobile. Peccato che le tue stesse preoccupazioni mettano un dubbio: non è il ruolo che ti serve per realizzare il tuo obiettivo. “Sono andato più a fondo…

Vota
Read More

Non ho fatto niente di eccezionale: da pensiero demoralizzante a stimolo per migliorare

“Non ho fatto niente di eccezionale“ è un pensiero che attraversa la mente di tante persone. Anche la tua? Se ti può consolare questo è Murakami Haruki, dopo aver terminato la sua prima opera: “Aveva bene o male la struttura di un romanzo, ma non era interessante e non suscitava alcuna emozione.…

Vota
Read More

Fai progredire l’abilità di far cambiare idea alle persone

«Io non le dico niente. Non c’è modo di far cambiare idea a chi pensa di essere l’unica persona a capire tutto.» Perciò? Smetti di provarci? Qual è il costo del rinunciare a far cambiare idea? Nel suo caso, il costo potrebbe essere molto alto. Si tratta di una collaboratrice che continuerà…

Vota
Read More

È la mia ultima possibilità, capisci? Dopo non ne ho più!

«È la mia ultima possibilità, capisci? Dopo non ne ho più! Quell’esame si può sostenere al massimo per 3 volte. La prima volta sono andata quasi senza studiare e mi è mancato pochissimo per passare. La seconda volta mi ero preparata di più, ma sono andata peggio della precedente. E…

Vota
Read More

L’abilità di non limitare la creatività con le proprie mappe mentali

“È come quando siete piccoli, e per la prima volta vi trovate ad affrontare una porta: inizialmente potreste cercare di camminarci attraverso… finireste con lo sbatterci il naso. Ad ogni modo, l’esperienza vi consente di cominciare a costruire una certa mappa della realtà. Poi notate che quando le persone afferrano…

Vota
Read More

Quando l’attesa toglie entusiasmo la mente ti sta ingannando!

“L’attesa mi scarica. Quando sono a correre, devo correre. Trovo difficile gestire questa fase di rallentamento. Sto cercando di non pressare, ma ci tengo a portare avanti il progetto. […] Queste attese sono vuote. Ho messo tutto in frigorifero per mantenerlo così. Di cose preparate ne ho anche fin troppe (tra…

Vota
Read More