Cookie Policy esercizio Archivi ⋆ Storie di Coaching
Home » esercizio

esercizio

Diventare artista nel prendere decisioni

«Ho tolto i miei uomini e li ho rimpiazzati con robot operai. Sono più abili, ma non sono in grado di prendere decisioni. Per prendere decisioni non basta semplicemente essere abili. Bisogna essere…» Cercò la parola giusta «…Un artista.» [da “L’uomo variabile” contenuto all’interno della raccolta “Tutti i racconti Volume 1 1947-1953” di Philip K. Dick] …

Diventare artista nel prendere decisioni Leggi tutto »

Lasciar andare l’obbligo di dover dimostrare il tuo valore

Quando non senti più l’obbligo di dover dimostrare, è il momento in cui mostri il tuo valore in tutta la sua naturalezza.‬ ‪Sei nel “flusso” delle tue capacità che si muovono, assecondando le situazioni.‬ ‪In quel momento vengono fuori i risultati migliori e inattesi.‬ Ma lei è ancora nella bolla dell’obbligo. “Non valgo niente. Non …

Lasciar andare l’obbligo di dover dimostrare il tuo valore Leggi tutto »

Perché devo rispondere a queste domande per raggiungere l’obiettivo?

Ieri una coachee mi ha posto una domanda: “perché devo rispondere a queste domande per raggiungere l’obiettivo?” Subito dopo mi ha esposto il dubbio: “Sono partita da me, da dove ho fallito. Quindi mi sono un po’ andata a ricercare e c’erano dei punti in comune. Ho bisogno di trovare la famosa chiave di volta …

Perché devo rispondere a queste domande per raggiungere l’obiettivo? Leggi tutto »

Devi disimparare ciò che hai imparato per poter migliorare ancora

Diceva il maestro Yoda: “devi disimparare ciò che hai imparato“. L’avranno detto anche tanti altri. Ma io, nel mio piccolo, avevo in mente quella scena di Guerre Stellari. Un paio di settimane fa mi contatta una persona per una difficoltà sul lavoro; nella mail, mi anticipa che ero stata “caldamente suggerita” da qualcuno che aveva …

Devi disimparare ciò che hai imparato per poter migliorare ancora Leggi tutto »

La sospensione del giudizio per avere azioni efficaci

La sospensione del giudizio è un’arte raffinata, che richiede esercizio, molta attenzione su di sé e disciplina nel correggersi. È indispensabile per avere maggiore lucidità di valutazione e azioni più efficaci. 01/03/16 «Ma fra me e te… Cosa ti fa piangere di quel lavoro?» «Mi annoiano da morire… scartoffie inutili, procedure inutili, responsabili spaccapalle, …» …

La sospensione del giudizio per avere azioni efficaci Leggi tutto »

Iscriviti alla newsletter!

Riceverai un nuovo articolo con l’aggiornamento di un percorso.

error: Content is protected !!
Torna su