Cookie Policy Errore Archivi ⋆ Pagina 2 di 9 ⋆ Storie di Coaching
Home » Obiettivo » Errore » Pagina 2

Errore

Smettere di fare figuracce o, almeno, reagire meglio

Tempo di lettura: 3 minuti “Faccio figuracce, una dietro l’altra. Non ne posso più.” Ha la voce dolce e i toni garbati. In questo mondo urlato e cafone, lei è la cortesia che lascia stupefatti quando la riconosci perché è diventata sempre più rara. Mi riesce difficile credere alla sua versione dei fatti. Ma metto da parte questo pensiero fugace …

Smettere di fare figuracce o, almeno, reagire meglio Leggi tutto »

Cicatrici e feedback sulla qualità della concentrazione

Tempo di lettura: 3 minuti Le cicatrici non piacciono quasi a nessuno. Intanto perché sono spesso antiestetiche. Ma soprattutto perché sono quasi sempre collegate a un errore di valutazione e dunque a scarsa concentrazione. Non sempre è responsabilità nostra, ma quando lo è, allora le cicatrici sono un richiamo di cui vorremmo poter fare a meno. È molto più facile …

Cicatrici e feedback sulla qualità della concentrazione Leggi tutto »

Alcuni consigli per gestire meglio la prossima riunione

Tempo di lettura: 3 minuti «C’è stata una riunione e ho parlato io davanti a tutti. Di solito siamo 3/4, ma quella sera c’erano 20 persone. Nel gestire la riunione è stato difficile capire “come” farlo. Non trovavo il filo rosso. Tutti parlavano. Avevo i miei 3 punti, ma non sapevo quando era il momento giusto per passare ad un …

Alcuni consigli per gestire meglio la prossima riunione Leggi tutto »

Perché devo rispondere a queste domande per raggiungere l’obiettivo?

Tempo di lettura: 3 minuti Ieri una coachee mi ha posto una domanda: “perché devo rispondere a queste domande per raggiungere l’obiettivo?” Subito dopo mi ha esposto il dubbio: “Sono partita da me, da dove ho fallito. Quindi mi sono un po’ andata a ricercare e c’erano dei punti in comune. Ho bisogno di trovare la famosa chiave di volta …

Perché devo rispondere a queste domande per raggiungere l’obiettivo? Leggi tutto »

Ho vinto l’ultimo baluardo e ora nessuno può fermarmi

Tempo di lettura: 3 minuti «Stamattina ho vinto l’ultimo baluardo, è caduta una resistenza che mi bloccava da mesi. Oggi sono veramente ripartita e ora nessuno può fermarmi. Nemmeno il dolore.» Qualche giorno fa l’umore era tutt’altro. Le avevo mandato un messaggio per chiedertele perché non mi aveva più aggiornata su un obiettivo. C’eravamo sentite al telefono e avevo riconosciuto …

Ho vinto l’ultimo baluardo e ora nessuno può fermarmi Leggi tutto »

Iscriviti alla newsletter!

Ogni settimana un nuovo articolo con l’aggiornamento di un percorso.

error: Content is protected !!
Torna su