Cookie Policy La dura legge del gol ⋆ Storie di Coaching
Home » Convinzione » La dura legge del gol

La dura legge del gol

Tempo di lettura: 2 minuti

di Alessandro Accalai (manager, roadrunner, fundraiser 2.0)

Legge del golIl risultato. Quello finale. Quando l’arbitro ha fischiato. Impietoso.

Quando quel fischio per alcuni è liberazione. Gioia. Vittoria.

Quando quel fischio, in quello stesso istante, per gli altri è la fine. Provoca dolore. Sancisce una sconfitta.

Quello è il risultato. E non importa quanti gol realizza una squadra. Ne occorre sempre uno. Uno più degli avversari. Altrimenti è sconfitta.

Non conta nemmeno il bel gioco. Quello è per il pubblico. Solo per il pubblico.

La verità è che conta solo il risultato. Sempre.

Un manager perde. Spesso o raramente. Ma perde. Impara che si può anche perdere.  Lo impara per capire come giocare una nuova partita.

Perchè la vera sconfitta non è l’aver realizzato un gol meno dei tuoi avversari. Quello è semplicemente perdere.  La sconfitta è solo quando il manager ha perso anche dentro.

Il manager vincente è quello che perde una partita. Ed è subito pronto per la successiva. Con più entusiasmo di prima.
Si rialza. Guarda lontano. Parla con il vento. Percepisce la direzione.

E non sempre la direzione è scritta. Quella giusta la deve intercettare tra le sue sensazioni.

Il manager è un precario. Di lusso, certo. Ma pur sempre un precario. Un progetto. Una sfida. Una azienda. Un mercato.

Tutto ha un inizio. Tutto ha una fine.

L’inizio è una strada da percorrere. La fine è una strada da costruire.

Perchè non sempre la strada la trova subito.  Il manager vincente trova una strada. Oppure ne costruisce una.

Prossima fermata: il futuro.

Alessandro Accalai

Manager, roadrunner & fundraiser 2.0. | Penso contromano.

http://forkidsforlife.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter!

Ogni settimana un nuovo articolo con l’aggiornamento di un percorso.

error: Content is protected !!
Torna su