Cookie Policy Ricominciare a costruire da zero dopo una delusione
Home » Emozioni » Paura di sbagliare » Ricominciare da zero

Ricominciare da zero

Tempo di lettura: 3 minuti

Ci sono dei momenti in cui la vita ci obbliga a ricominciare da zero. A volte ne avevamo intuito la possibilità e speravamo non accadesse, altre volte il caso ci stravolge tutto, senza preavviso.

Ricominciare da zero

Photo by Eli DeFaria

“Avevo dei punti di riferimento, ora non ci sono più. Mi sento smarrita

Avevo investito tanto in quel progetto… Ci avevo creduto profondamente…”

A chi non è mai capitato di trovarsi nei suoi stessi panni?

“Non so che cosa fare. 

Cioè… Ci penso, ci ragiono sopra, faccio delle ipotesi, ma non riesco a scegliere. 

Nessuna mi convince veramente. CoachNon posso più permettermi di sbagliare! Il guaio è che non mi sono mai sentita così sola. È come se mi avessero tolto anche le mie capacità e le mie certezze.”

“Che cosa vedi davanti a te? Che cosa immagini che possa accadere nel tuo futuro?”

Il buio. Non vedo niente. Prima avevo una visione chiarissima di ciò che volevo. Sapevo che cosa sarebbe successo. Mi sentivo attratta da quella visione e le correvo incontro perché volevo che si realizzasse. Ho accettato dei compromessi importanti pur di riuscirci.

Ora mi sembra tutto tempo buttato. Non ho davvero capito niente delle persone…”

È incredibile come lo schermo attraverso il quale ci vediamo non riesca a bloccare la trasmissione delle sensazioni così intense.

Non ho bisogno di averla qui in carne e ossa per capire che tutto il suo corpo sta vivendo un profondo dolore. Lo scenario che ha descritto è desolante.

Come se fosse passato qualcosa a bruciare tutto, lasciandola senza prospettive.

Ci sono stati altri momenti della vita in cui ti sei ritrovata come ora? In cui dovevi ricominciare da zero e non sapevi che direzione prendere, che cosa fare?”

“Così…? Come adesso…? Sì…”

“Che cosa hai fatto?”

“Ad un certo punto ho smesso di piangere.  Mi ero resa conto che non serviva a risolvere la situazione. 

Poi c’è stato un momento in cui ho sfogato la mia rabbia contro tutte le persone da cui mi aspettavo appoggio e non me lo stavano dando!  A volte ti serve solo un abbraccio… Come diavolo si fa a non capirlo? 

Nessuno è stato in grado di darmelo… Come oggi, del resto…  E quindi ho chiuso. Sentivo di non poter contare su nessuno e ho smesso di aspettarmi qualcosa dagli altri… Scusa…”

“E di cosa? Stai attraversando un momento difficile.  Ci sono molte tematiche aperte in quello che dici. 

C’è la necessità di elaborare le scelte del passato, ci sono problematiche legate alle persone che hai vicino e che non sono all’altezza delle tue aspettative e c’è questo futuro che non c’è.  

Che ne dici di fare quattro passi nel tuo futuro…?”

Malgrado le emozioni negative, acconsente.

“Chiudi gli occhi. Respira profondamente… Espira… Segui il tuo respiro che diventa sempre più profondo… Pensa a cosa farai domani mattina… E mentre ci pensi, fai un passo avanti… Vivi tutta la giornata e poi, mentre fai un altro passo avanti… I giorni passano… Bene… Così…”

Sta avanzando lungo una linea immaginaria.  A piccoli passi mentali, come se stesse sondando un terra sconosciuta.

D’un tratto si esprime, sorpresa:

“È questo che accadrà?”

Eccola la voglia di ricominciare!

“Solo se lo vorrai. Ti piaceva?”

“Moltissimo!  Avevo tantissime attività… Tutte insieme, da quel che ho capito. Incredibile! Ero felice come non mi sono mai sentita prima. 

C’è stato un momento in cui mi guardavo intorno e provavo molta soddisfazione per me stessa.  Era strano. 

Stavo guardando alle difficoltà di questo momento e mi dicevo che ero stata molto brava a superarle. 

Alla fine ho trovato quell’abbraccio che cercavo, ma non so chi è… È svanito tutto quando ho cercato di capire chi era!”

Sorrido. Lo scoprirà solo vivendo. L’importante è aver mandato via il buio, aver visto la luce in fondo al tunnel, aver ritrovato un futuro in cui credere e la voglia di ricominciare a costruire.

È solo all’inizio di un viaggio. Un nuovo inizio.


Share this:

Iscriviti alla newsletter!

Ogni settimana un nuovo articolo con l’aggiornamento di un percorso.

error: Content is protected !!
Torna su