www.storiedicoaching.com

Un'intervista su Donna Moderna

Donna Moderna 210613

Questa mattina ho scritto il post: “Come sarà la tua vita fra un anno esatto?“.

Periodicamente me la pongo anch’io, ovvio.

Quando ho riflettuto su questa domanda un anno fa, non avevo messo in conto che oggi mi sarei ritrovata intervistata in un articolo su Donna Moderna. È un passo importante, coerente con quello che penso debba essere il valore del coaching.

Ma la vita sa sorprenderci.

Se guardo indietro a ciò che ho fatto e mi ha portato al risultato di oggi mi viene subito in mente la bimba “inventrice” di “Lemony Snicket, una serie di sfortunati eventi“. Tutte le volte che era in difficoltà, si diceva:

“C’è sempre un modo”

Perfino per fare l’intervista ci sono state delle difficoltà tecniche-organizzative che avrebbero potuto far saltare tutto.

Ma con un pensiero così che ti tiene per mano va a finire che un modo lo trovi davvero, anche quando sembra impossibile. Anche per arrivare a dei traguardi che non ti eri posto, ma sono comunque positivi.

Vorrei aggiungere tanto altro. Ma spero che questo esempio, da solo, scavi nelle menti di chi dubita delle proprie capacità e faccia germogliare nuovi pensieri. Migliori.

Libri e ebook

Vota

6 thoughts on “Un'intervista su Donna Moderna

  1. Paola

    A volte posso anche dubitare delle mie capacità, ma essendo fermamente convinta delle tue…..il gioco è fatto! …. “C’è sempre un modo” 😉

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *